//Creare un buon layout

Creare un buon layout

Spesso mi accade di guardare locandine, manifesti ma anche menù o brochure, con dei layout davvero mal pensati.

Questa non è una critica verso “il brutto” o “il bello”, ma piuttosto verso un lavoro “funzionale” e “non funzionale”.

Come per il marchio, ci sono delle regole da seguire:

-Pochi elementi

-Font leggibili

-Al massimo due colori predominanti

-Gerarchie tra titoli, sottotitoli, testo.

Qual è il messaggio che vuoi mandare? Cosa deve essere messo in risalto?

 

Sopra, una concentrazione di errori, sotto, un layout pulito e chiaro.

Se vi chiedessi: qual è la locandina in cui risalta di più la mongolfiera? Nella locandina in alto, qual è il testo principale, quello che ha le info più importanti? E in quella in basso? Qual’ è l’ immagine che risalta di più tra le due locandine?

Ovviamente voi penserete che ho un pò esagerato, ma spesso mi ritrovo a vedere lavori molto simili purtroppo.

 

Ricordate: cercate di non mettere troppe informazioni, perchè il risultato sarà quello di non far risaltare assolutamente nulla.

  • 299 views
  • 0 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

P. Iva: 15322441005 C.F: DNCPSC92C70H501G

 

Close